CER SI PAMANT ROMANESC

Cuvant despre noi, romanii

A FOST DESCOPERIT ELIXIRUL MINUNE CARE PRELUNGESTE VIATA. Scoperto l’elisir che allunga la vita


Zece ani  de viata in plus, cu bucuriile şi necazurile lor, nu sunt cu siguranţă un timp  scurt.Aceasta este promisiunea   pe care o face elixirul miraculos Rapamacycin, un medicament deja cunoscut pentru medici şi în mod normal utilizat in  transplanturi de organe,pentru cresterea imunitatii si  prevenirea respingerii. Acesta nu este totusi un elixir al tinereţii veşnice  dar poate prelungi viata.

Efectul “miraculos” al medicamentului Rapamacycin ,cunoscut de medici de mai multa vreme, dar utilizat pana acum pentru a intari sistemul imunitar la pacientii cu transplanturi si a impiedica ca organismul acestora sa respinga organul inlocuit.

Fabricat pe baza unei substante care se gaseste  in Insula Pastelui, medicamentul este cunoscut si sub numele de Sirolimus, fiind utilizat de mai multa vreme in transplanturile de rinichi.

Desi nu promite nici pe departe viata vesnica,  longevitatea umana ar avea cu siguranta de castigat, putand fi evitate sau tratate multe boli asociate batranetii. Pentru moment ceea ce se stie cu certitudine este ca pilula prelungeste speranta de viata a soarecilor masculi cu 28%, iar a femelelor cu 38%. Totusi, potrivit estimarilor facute de cercetatori, va fi nevoie de cel putin 10 ani de studii pentru a testa substanta si a o putea prescrie in deplina siguranta ca medicament anti-imbatranire.


Scoperto l’elisir che allunga la vita

Il Rapamycin funziona con i topi e potrebbe allungare la vita di oltre 10 anni agli esseri umani

MILANO – Dieci anni in più, con gioie e dolori che una vita può riservare, non sono certo pochi: è la promessa del Rapamacycin, farmaco già noto ai medici e utilizzato normalmente per azzerare i sistemi immunitari ai trapiantati, impedendo il rigetto.

Non è un elisir di eterna giovinezza, ma se funzionasse veramente, come prevede un team di scienziati diretti dal dottor David Harrison del Jackson Laboratory nel Maine, la longevità umana sfiorerebbe traguardi ragguardevoli e potrebbero essere evitate o ridotte molte patologie legate all’età. Per il momento si sa con certezza che sui topi maschi prolunga l’aspettativa di vita del 28 per cento mentre sulle femmine addirittura del 38 per cento.

Le statue dell'Isola di Pasqua. La sostanza per realizzare il farmaco proviene proprio da lì (Ansa)

Le statue dell’Isola di Pasqua. La sostanza per realizzare il farmaco proviene proprio da lì (Ansa)

IL RAPAMYCIN – Estratto da una sostanza proveniente dall’Isola di Pasqua, è conosciuto anche come Sirolimus e da tempo viene utilizzato soprattutto nei trapianti di reni.

Secondo le stime ci vorrà almeno una decennio per collaudare la sostanza e poterla utilizzare tranquillamente come pillola anti-età.

Il tempo richiesto per convertire la pillola a questo uso è giustificato anche dal fatto che abbassa le difese immunitarie e, somministrato senza particolari cautele, è potenzialmente molto pericoloso.

I risultati della scoperta, pubblicata su Nature, hanno sollecitato l’intervento di due dei più noti esperti al mondo dei processi di invecchiamento, Matt Kaeberlein e Brian K Kennedy, dell’Università di Washington a Seattle, i quali si interrogano se l’intuizione possa essere considerata come un primo passo verso la realizzazione di uno degli obiettivi più ambiziosi e più inseguiti dalla scienza: la pillola dell’eterna giovinezza.

Uno dei segnali considerati più promettenti riguardo agli effetti anti-età del Rapamycin è rappresentato dal fatto che ha dimostrato la sua efficacia anche su animali già molto vecchi.

Emanuela Di Pasqua

Sursa: Corriere della Sera

05/01/2011 - Posted by | DIVERTSMENT | , , , , , , , , , , ,

Niciun comentariu până acum.

Lasă un răspuns

Completează mai jos detaliile tale sau dă clic pe un icon pentru a te autentifica:

Logo WordPress.com

Comentezi folosind contul tău WordPress.com. Dezautentificare /  Schimbă )

Fotografie Google

Comentezi folosind contul tău Google. Dezautentificare /  Schimbă )

Poză Twitter

Comentezi folosind contul tău Twitter. Dezautentificare /  Schimbă )

Fotografie Facebook

Comentezi folosind contul tău Facebook. Dezautentificare /  Schimbă )

Conectare la %s

Acest site folosește Akismet pentru a reduce spamul. Află cum sunt procesate datele comentariilor tale.

%d blogeri au apreciat: